Notiziario mensile del
Circolo Scacchistico Genovese L. Centurini
Numero 230 Novembre 2016 - Anno XXI
http://www.centurini.it

Genova: successo di Brun nel GP novembrino; Recco: Naumkin alla vittoria, bene i Rivara; Savona: colpo di Cardona al Letimbro; Carrara: a Sarzana il torneo a squadre.



GRAND PRIX: BRUN VINCE IN SCIOLTEZZA

Biancotti e Brun in primo piano

Sabato 26 il maestro Dario Brun ha vinto con sicumera (6,5 su 7) il Grand Prix semilampo del mese di novembre, disputato alla presenza di 18 giocatori, fra cui una valida rappresentanza savonese che si è assicurata, con Alessandro Biancotti e Fabrizio Ivaldo, il secondo e il terzo posto del torneo, distanziati di una lunghezza e mezza dal vincitore.
A 4,5 Giuseppe Silvestri e Fabio Baggiani.
Bene anche l’altro savonese Tihomir Nikolajevic, che ha vinto il premio per la sua fascia Elo.
Per tutti gli scacchisti il prossimo appuntamento del Grand Prix è fissato per sabato 31 dicembre e quella sarà un’ottima occasione per brindare al nuovo anno.

NOVEMBRE - 26/11/2016

Pos Nome                   Punti  Bhlz   SBrg
  1 Brun Dario              6,5   27,0  24,50
  2 Biancotti Alessandro    5,0   28,0  19,50
  3 Ivaldo Fabrizio         5,0   24,5  16,00
  4 Silvestri Giuseppe      4,5   31,5  17,50
  5 Baggiani Fabio          4,5   28,0  16,50
  6 Maiori Nicola           4,0   29,0  13,50
  7 Badano Giancarlo        4,0   27,5  13,00
  8 Cusato Davide           3,5   30,0  12,00
  9 Gardini Enrico          3,5   20,5   7,25
 10 Nikolajevic Tihomir     3,5   19,5   6,25
 11 Berni Mauro             3,0   25,5  11,00
 12 Del Noce Roberto        3,0   25,5   5,50
 13 Nicolis Claudio         3,0   24,0   8,50
 14 Tanas Carlo             3,0   22,5   7,00
 15 Faggiani Marco          2,5   20,0   3,75
 16 Calà Ivano              2,0   19,5   2,50
 17 Atteo Domenico          1,5   19,5   4,25
 18 Dordoni Riccardo        1,0   19,0   1,50




TORNEO DI RECCO: NAUMKIN
EXPLOIT DEI RIVARA NELL’OPEN B, VINTO DAL GIOVANISSIMO FAVARO

Con la partecipazione di 78 giocatori è terminato domenica 27 novembre il 10° week end Città di Recco. La vittoria valeva tre punti, la patta un punto. Successo nel torneo A del GM russo Igor Naumkin con 12 punti, che supera allo spareggio tecnico  i maestri Fide Luigi Passerotti e Miragha Aghayev. I tre giocatori hanno terminato tutti con quattro vittorie e una sconfitta Al quarto posto a 11 punti il GM bulgaro Nikolai Ninov, unico giocatore imbattuto del torneo. Erano 24 i giocatori nel torneo over 1800 e fra questi il maestro genovese Vincenzo Manfredi, giunto nono a 8 punti (di valore la patta con il GM Ninov), Shaaban Abd El Gawad 15°, e Nicolò Tripi 21°.
Nel torneo B, con 54 giocatori, brillante vittoria a punteggio pieno del giovanissimo imperiese Alessandro Favaro. In questo torneo exploit di Massimo e Federico Rivara. Il primo sale sul podio al secondo posto a 13 punti (una patta e quattro vittorie); il secondo è sesto a 10 punti, rivelazione del torneo con un incremento di 80 punti Elo! In classifica, alle spalle dei primi due, a 12 punti Italo Mattavelli e Cristian Benvenuti.





SEMILAMPO LETIMBRO: COLPO DI CARDONA

Sabato 5 novembre 2016 il torneo di gioco rapido Letimbro a Savona è stato vinto da Paolo Cardona, con 5 su 6, superando allo spareggio tecnico Federico De Florio; a 4 punti Biancotti, Nikolajevic e Cekov. 17 i partecipanti.





SARZANA SCACCHI SI AGGIUDICA IL TORNEO A SQUADRE LIGURE-TOSCANO

Sarzana scacchi vince il classico torneo a squadre ligure-toscano giunto quest’anno alla tredicesima edizione, la manifestazione si è svolta nel borgo marmifero di Bedizzano, sopra a Carrara. Otto le formazioni in gara per un totale di 38 partecipanti con un livello tecnico molto alto.
La nostra compagine forte dei suoi migliori giocatori, i maestri Mauro Mazzini e Tiziano Godani, neo campione italiano over 65, i candidati maestri Millo Lasio e Lorenzo Tamburini, quindi della prima nazionale Marino Zignego, ha confermato il successo dello scorso anno aggiudicandosi la competizione. Le migliori performance alla scacchiera sono state ottenute da Godani in seconda 7 su 7, Lasio in terza 6 su 7 e Zignego in quinta 6 su 7, a seguire Mazzini in prima 5 su 7 e Tamburini in quarta 2 su 7.
Questa la classifica finale coni relativi punteggi: Sarzana Master p. 6,5; Prato A p. 5,5; Prato B p. 5; Versilia p. 4; Apuana A p. 3,5; Apuana B p. 2,5; Empoli p.1; F.C. Shak p. 0.