Notiziario mensile del
Circolo Scacchistico Genovese L. Centurini
Numero 229 Ottobre 2016 - Anno XXI
http://www.centurini.it

Lazic a Villa Bombrini fa il bis; Manfredi bravo a Nichelino; a Brun il Grand Prix di ottobre; Mentone: terza norma MI per Di Paolo; Arco: Tripi scaglia le sue frecce; Spezia: Gilevych e Mazzini primi; Passerotti solitario al West End; Pino campione sociale di Santa Sabina; De Florio al 6° Letimbro; il nuovo comitato regionale.



LAZIC RADDOPPIA A VILLA BOMBRINI

Il vincitore premiato dal presidente Vello

Nella bella sede di Villa Bombrini in Cornigliano si è svolta dal 14 al 16 ottobre la terza edizione del torneo week end organizzato dal Gruppo Scacchi di Sestri P.
Quest'anno i tornei erano tre: A per i giocatori con più di 1800 punti Elo; B con il limite massimo di 1900; C per i giocatori under 1650. Cinquantasei giocatori hanno partecipato alla gara, che ha visto, per il secondo anno consecutivo, il successo del grande maestro serbo Miroljub Lazic nel torneo principale (18 giocatori).
Decisiva la partita con Vuelban al terzo turno. Primo degli italiani il maestro Manfredi, che ha pattato col vincitore all'ultimo turno.

Riconferme anche nel torneo B, dove l'imperiese Gianni Rossi Cassani ha bissato il successo dell'anno scorso, andando a vincere in solitaria con 4,5 su 5 (quattro vittorie consecutive e patta all'ultimo turno).

Torneo A (18 giocatori)

 1  4  GM Lazic Miroljub
 2  4  IM Vuelban Virgilio 
 3 3.5  M Manfredi Vincenzo 
 4 3.5 FM Passerotti Pierluigi 
 5  3  CN Durdevic Radoslav
 6  3  CN Abd El Gawad Shaaban 
 7  3     Kovacs Zoltan 
 8  3     Bencheikh Ilf
 9  2  1N Raccanello Marianna 
10  2  CN Mortola Alberto

Torneo B (22 giocatori)

 1 4.5 1N Rossi Cassani Gianni 
 2 3.5 2N Madiai Filippo
 3 3.5 1N Nikolajevic Tihomir
 4 3.5    Clavero Alarcon Jose Miguel 
 5 3.5 CN Pedemonte Claudio 
 6  3  CN Rivara Massimo 
 7  3     Urwyler Nikash 
 8  3  1N Baggiani Fabio 
 9  3  2N Milieni Fabrizio 
10  3  1N Mazzolini Stefano

Torneo C (16 giocatori)

 1 4.5 2N Favaro Alessandro 
 2  4  2N Pioli Franco 
 3  3  2N Vello Bruno 
 4  3   M Diena Giovanni 
 5  3     Pineau Jean 
 6  3  2N Scarpati Francesco 
 7 2.5 NC Gabrielli Edoardo
 8 2.5 NC Biernacki Hubert
 9  2  3N Delucis Gabriele 
10  2  NC Vairo Rocco Enrico




NICHELINO: MANFREDI FRA I PRIMI

Si è svolto il 17° Festival Scacchistico di Nichelino (TO), mai internazionale come quest'anno. Infatti, negli accoglienti saloni del Centro Grosa messi a disposizione dal Comune, non solo si sono sfidati 59 giocatori qualificati (un numero assolutamente alto nel panorama nazionale) ma è da sottolineare l'altissimo livello con la presenza di professionisti stranieri. Nel torneo A riservato ai partecipanti dotati di un rating più alto, dominio di una nazione. La Bulgaria ha deciso di espugnare Nichelino e ha scelto di fare le cose in grande: doppietta senza discussioni con vittoria del GM Vladimir Petkov e secondo posto del MI Velislav Kukov. Medaglia di bronzo per l'ucraino Seletsky: dopo arrivano finalmente gli italiani con l'ottimo genovese Vincenzo Manfredi e il giovane Stefano Yao.

Così inizia l'articolo di Roberto D'Ingiulo sul sito del Circolo di Nichelino. Il torneo si è disputato nel week-end dal 7 al 9 ottobre (canonici 5 turni di gioco). Il nostro Vincenzo Manfredi è risultato il primo degli italiani e ha terminato a 3,5 (performance da 2328), rilevante la vittoria sul maestro internazionale russo Brodsky.
Nel torneo B era in campo anche Alessandro Biancotti, giunto al termine ottavo su 28 partecipanti, a 3 punti.





ARCO DI TRENTO: BENE TRIPI

Il MI russo Nikita Petrov si è aggiudicato la 38ma edizione del Festival internazionale "Città di Arco", disputata nella località trentina dall'8 al 16 ottobre. Ha terminato imbattuto a 8 su 9, mentre il favorito della vigilia Sumets, con cui il vincitore ha pattato, è giunto al secondo posto. Primo degli italiani il maceratese Bruno, quarto.

Hanno partecipato 150 giocatori, provenienti da 12 Paesi diversi, tra cui due grandi maestri, quattro maestri internazionali e dieci maestri Fide. Buona la prova nell'open A di Nicolò Tripi che ha terminato a 5 punti, con 6 patte, 2 vittorie e una sconfitta, portandosi a casa un incremento di 38 punti Elo.

Altri genovesi in gara hanno terminato con un bilancio tutto sommato dignitoso: nel torneo A Stefano Roversi (4 punti), Sergio Nanni (3,5) e nel B Salvatore Pistone (4 su 8).

Risultati: http://chess-results.com/tnr232657.aspx





GRAND PRIX: BRUN VINCE IL DUELLO

Brun gioca, Manfredi osserva con malcelato interesse...

Ventidue giocatori hanno partecipato alla gara del Grand Prix semilampo di ottobre, svoltasi sabato 29 al Circolo. Vittoria del MF Dario Brun con 6 punti, fermato solo al terzo turno da Berni. A mezza lunghezza di distanza il maestro Vincenzo Manfredi, che ha rinnovato il duello con Dario per il primato. Terzo Mauro Berni a 5. Poi un terzetto composto da Shaaban, Silvestri e Cusato.

Pos Nome                   Punti
  1 Brun Dario              6,0
  2 Manfredi Vincenzo       5,5
  3 Berni Mauro             5,0
  4 Abd El Gawad Shaaban    4,5
  5 Silvestri Giuseppe      4,5
  6 Cusato Davide           4,5
  7 Chiesa Giuseppe         4,0
  8 Nikolajevic Tihomir     4,0
  9 Badano Giancarlo        3,5
 10 Mazzolini Stefano       3,5
 11 Vercelli Alessandro     3,5
 12 Rivara Massimo          3,5
 13 Perrone Manuel          3,5
 14 Vercelli Marco          3,5
 15 Nicolis Claudio         3,0
 16 Tanas Carlo             3,0
 17 Dordoni Riccardo        3,0
 18 Badino Luciano          3,0
 19 Faggiani Marco          2,5
 20 Calà Ivano              2,5
 21 Pesce Elio              1,0
 22 Baldazzi Mimmo          0,0




Michele Godena vince a Mentone
Di Paolo in stato di grazia, terza norma di maestro internazionale

Il pluricampione italiano Michele Godena ha vinto uno dei migliori tornei scacchistici francesi, il IV Championnat de la Francophonie, per l'occasione abbinato all'Open Internazionale di Mentone, che si è concluso domenica 30 ottobre. Ha terminato con 7,5 su 9 precedendo allo spareggio tecnico il favorito della vigilia, l'egiziano Bassem, lo spagnolo Almagro Llamas e il francese Gozzoli.

Ottima la prestazione di Raffaele Di Paolo che è giunto 13°, giocando sempre nelle prime scacchiere, e ha conseguito la norma di maestro internazionale. Nel suo ruolino di marcia brillano le vittorie con il maestro internazionale di Andorra Aloma Vidal e il GM canadese Lesiege; le patte con il GM romeno Berescu e Igor Efimov e il MI belga Godart. Unica sconfitta del torneo con il GM belga Winants. Di Paolo (2278) incrementa di 45 punti il suo rating e ottiene la terza norma di MI con una performance da 2430.

Altri genovesi erano in gara. Il primo a distinguersi è stato sicuramente Nicolò Tripi, 50° a 5,5 (+16 punti). Enrico Gardini ha terminato a 4, Sergio Nanni e Franco Pioli a 3,5.
In totale, hanno partecipato all'evento 257 giocatori.





4° Open Internazionale del Levante Ligure
La Spezia - 28/10/2016, 30/10/2016

Presso la Sala Polivalente del Centro Salvador Allende a La Spezia si è giocato il 4° open del Levante Ligure che ha chiuso i battenti domenica 30 ottobre. Al termine dei cinque turni di gioco si sono ritrovati al comando nel torneo principale, cui hanno partecipato 11 giocatori, il MF Artem Gilevych, che ha vinto allo spareggio tecnico, e il CM Mauro Mazzini a 4 punti. Sul podio al terzo posto è salito il MF Pierluigi Passerotti.

Nel torneo B, per giocatori con Elo inferiore a 1900, successo di Alessandro Biancotti a 4,5, davanti a Claudio Pedemonte, Matteo Montorsi e Lorenzo Tamburini a 4. In questa gara, cui hanno partecipato anche Stefano Roversi (13° a 2,5 punti) e Gabriele Grasso (14° a 2,5), si sono ritrovati 28 giocatori.

Nel torneo C (Elo inferiore a 1600) ha avuto la meglio Fabio Denili, con 4,5; con lo stesso punteggio al secondo posto Matteo Datteri, mentre Hubert Biernaki si è classificato terzo a 4 punti. 25 i partecipanti. Buona l'organizzazione del Circolo di Sarzana.





SAVONA

Il 6° torneo rapid Letimbro, disputato sabato 22 ottobre presso il circolo di Savona, ha visto il successo del maestro Federico De Florio con 5,5 su 6, seguito da Alessandro Biancotti (4,5) e Giancarlo Badano (4). Quattordici i partecipanti alla gara, che verrà riproposta sabato 5 novembre con inizio alle ore 15,30.





TORNEO WEST END: PASSEROTTI SOLITARIO

Il MF Pierluigi Passerotti si è aggiudicato, brillantemente e a punteggio pieno (5 su 5) il 2° torneo week-end Hotel West End, disputatosi ad Alassio dal 30 settembre al 2 ottobre. Al secondo posto a 4,5 il numero uno del tabellone, il MF ucraino Nazar Ustianovich, rallentato nella corsa dalla patta al quarto turno con Marco Angelini, che ha terminato a 4 punti, insieme a Verter Cugini e Alessandro Biancotti. A 3,5 Manfredi, Shaaban, Traverso, Cairo, Pedemonte e Gardini.
La partecipazione di 43 giocatori ha decretato il buon risultato della manifestazione. Fra gli altri giocatori del Centurini: Roversi 3, Grasso 2,5 e Picasso 2.





Santa Sabina: torneo sociale di autunno 2016

Si è concluso il consueto torneo sociale di autunno che si è svolto su sei turni, da venerdì 16 settembre a venerdì 28 ottobre. Gianfranco Pino è il nuovo campione sociale che, con quattro punti e mezzo, si è classificato secondo alle spalle di Roberto Del Noce (vincitore del torneo ma esterno al Circolo Santa Sabina). Con quattro punti seguono Franco Rodella, Marco Gerbi, Fabio Mastrolonardo e Gianni Cocina.





Assemblea elettiva Comitato Regionale Liguria
Il nuovo organigramma:

Presidente: Fabrizio Ivaldo (Società Scacchistica Savonese)
Consiglieri in quota società: Paolo D'Augusta (A.D. Scacchi Ruta G. Musso), Gianni Spinetta (Circolo Città di Sarzana)
Consigliere in quota giocatori: Maurizio Accardo (Gruppo Scacchi Ponente Merlino)
Consigliere in quota istruttori: Pietro Grassi (ADS Sammargheritese)

Giorgio Sabba è stato designato Delegato Provinciale di Genova