Notiziario mensile del
Circolo Scacchistico Genovese L. Centurini
Numero 182 Giugno 2012 - Anno XVII
http://www.centurini.it

Semilampo a squadre 2012: primo il Centurini; Traverso, vittoria solare al Palamerlino; Bertolini: Sanchez e Cirabisi ex aequo; Memorial Rubini: Cantoro primo a Sarzana; Grand Prix: bis di Shaban; tornei: Ortisei e Pola; il giovane Carena si impone nel Memorial Sigona.



SECONDA EDIZIONEDEL TORNEO SEMILAMPO A SQUADRE

Alberto Mortola (S. Margherita)-Angelo Lo Nigro (Arenzano). A fianco, la premiazione del Centurini (Sabba, Berni, Di Paolo)

Sabato 9 giugno si giocata al Centurini la seconda edizione del torneo semilampo a squadre tra i circoli della provincia di Genova. Alla gara hanno partecipato, ed stata questa la caratteristica pi bella della manifestazione, tutte le realt scacchistiche del territorio, in un'atmosfera amichevole e di sana competizione sportiva. Gli incontri si svolgevano su 6 scacchiere. Al di l del profilo amichevole degli incontri, il livello dei giocatori era assolutamente autorevole, con la presenza dei MF Paolo e Cirabisi, dei maestri Manfredi e Brun, di CM di peso come De Angelis, Cantoro, Mortola, Shaban. Significativa la presenza giovanile, non solo con Cantoro e Danilo Mirata, ma anche con i giovanissimi di Santa Margherita, Cadei, Costa, Bernacki.

La lista dei giocatori delle squadre partecipanti:

Sammargheritese: Mortola, Caputi, Picasso, Cadei, Costa, Bernacki, Camera.
Forse la squadra che pi ha tratto giovamento dalla giornata, azzeccata la scelta di Mortola di portare a farsi le ossa tre giovanissimi come Cadei, Costa e Bernacki.

Arenzano: Lo Nigro A., Lo Nigro F., Schembri, Compagnoni, Repetto, Micali.
Encomio anche per Arenzano e in particolare per Angelo Lo Nigro che non ha voluto far mancare all'appuntamento il team di Arenzano.

Merlino: Brun, De Angelis, Celli, Traverso, Cesarini, Accardo, Mazzetta, Vallarino, Lazzoni, Dragoni.
La squadra di Sestri arrivata seconda superando Ruta per i punti scacchiera. Era supportata dal presidente Ezio Canu e da Giancarlo Falcone, dal quale partita l'anno scorso la felice idea di questa manifestazione.

Loggia Felix da Maria: Manfredi, Tripi, Baggiani, Tammarazio, Itzcovich, Scarpati, Di Palo, Marchesi, Bonuzzi, Pioli.
Coccolati da Manfredi e Deri, i ragazzi della Loggia (per chiarirci sul nome, nessun riferimento massonico ma semplicemente la sede in cui si ritrovano...) hanno risposto bene anche questa volta, per quanto rinforzati da "stranieri".

Ruta: Shaban, Poli, Mirata, Bozzo, Russo M., Croci.
L'anno scorso vinsero, quest'anno era obiettivamente pi dura ma sul podio Ruta sale sempre...

Santa Sabina: Saffioti C., Pino, Gerbi, Pugliese, D'Alessandro, Lagomarsino, Forgione.
Santa Sabina sta preparando il prossimo torneo Bertolini (22-24 giugno).

Centurini: Di Paolo, Cirabisi, Berni, Cantoro, Astengo, Silvestri G., Menichini, Sabba, Cal, Giaggiolo.
Il Centurini doveva onorare il torneo e lo ha fatto schierando uno squadrone che ha rispettato il pronostico.

Ecco il film della gara e la classifica finale

1 turno
Loggia-Centurini -5; Ruta-S. Margherita 6-0; Arenzano-S. Sabina 1-5
(riposa Merlino)

2 turno
S. Sabina-Ruta 2-4; S. Margherita-Loggia 2-3; Centurini-Merlino 4-2
(rip. Arenzano)

3 turno
Ruta-Merlino 3-3; Arenzano-Centurini -5; S. Sabina-S. Margherita 5-1
(rip. Loggia)

4 turno
S. Margherita- Arenzano 1-5; Centurini-Ruta 5-; Merlino-Loggia 4-1
(rip. S. Sabina)

5 turno
Arenzano-Loggia 1-4; S. Sabina-Merlino 1-5; S. Margherita-Centurini -5
(rip. Ruta)

6 turno
Centurini-S. Sabina 5-1; Merlino-Arenzano 5-; Loggia-Ruta 2- 3
(rip. S. Margherita)

7 turno
Merlino-S. Margherita 5-1; Loggia-S. Sabina 6-0; Ruta-Arenzano 5-
(rip. Centurini)

Classifica finale
Centurini punti 12 (punti scacchiera 31)
Merlino 9 (25)
Ruta 9 (22,5)
Loggia Felix 6 (18,5)
Santa Sabina 4 (14)
Arenzano 2 (9)
Santa Margherita 0 (6)





Massimiliano Traverso: vittoria "solare" al Palamerlino
di Giancarlo Falcone

Sabato 16 giugno: 24 partecipanti al torneo dei "grandi" e 13 partecipanti a quello dei piccoli, in un sabato adatto al mare e col primo vero caldo estivo.
Torneo adulto molto combattuto, con ben 8 giocatori in un punto. L'ha spuntata il forte Max Traverso, che dopo aver vinto le prime quattro con Camera, D'Alessandro, Menichini e Cesarini, ha pareggiato le ultime due con Accardo e Collareta, che hanno disputato un buon torneo imbattuti.
Bene Cesarini. Berni stato molto solido come al solito, ma stavolta ha un po' ecceduto nei pareggi (ben quattro). Da sottolineare l'ottima prova di Giovanni Strati, inclassificato in uno dei suoi primi tornei. Ottimo anche Bruno Tassinari, che ha compiuto in questi giorni 90 anni e si classificato 14 con tre punti.

Class. Giocatore Punti TPR
1 Traverso 5 2028
2 Collareta 4,5 1978
3 Accardo 4,5 2007
4 Cesarini 4 1871
5 Berni 4 1881
6 Badano 4 1753
7 Lo Nigro 4 1797
8 Strati 4 1737
9 Menichini 3,5 1861
10 Mortola 3,5 1613




SANTA SABINA: SANCHEZ REPLICA, CIRABISI SFIORA IL COLPO

Sanchez: finito l'ultimo turno, sbircia le altre partite

Dal 23 al 25 giugno si disputato il XVII Memorial Bertolini organizzato dal circolo di Santa Sabina, con vittoria del grande maestro filippino Joseph Sanchez.
Nel 2009 e nel 2010 vinse Vladimir Okhotnik, naturalizzato francese, ora la regola del bis continua con Sanchez, che, dopo avere vinto nel 2011, ha replicato il successo quest'anno. Confermata l'impennata nel numero dei partecipanti (59 l'anno scorso, 61 in questa edizione), per un torneo che, dopo lo stop dei tornei del Ducale e del Novotel, oggi il pi importante sulla piazza genovese. L'ultimo italiano vincitore stato il bolognese Calavalle, nel 2008. Invece l'ultimo vincitore genovese, nel 2007, stato Federico Cirabisi.

Toh, chi si rivede! Laketic.

Dopo questo piccolo preambolo storico veniamo all'edizione terminata domenica nella sala parrocchiale di via Donghi: Sanchez ha vinto con 4,5 su 5 ma va messa in bella evidenza anche la prestazione di Federico Cirabisi, anche lui a 4,5 come il vincitore, superato solo allo spareggio tecnico.
Sul podio al terzo posto una vecchia conoscenza degli scacchisti genovesi Gojko Laketic, a quattro punti, maestro internazionale di Novi Sad, vincitore indimenticato dell'edizione festival 2001 a Palazzo Ducale, giocato nella splendida sala del Maggior Consiglio, con la partecipazione di Paragua, Georgiev, Naumkin, Chatalbashev, Lazic, Efimov e la presenza di una giovane stella come Arianne Caoilli, allora quattordicenne, su cui puntarono i riflettori dei media. Poi sempre a 4 punti il capitano della prima squadra del Centurini, Marcello Astengo, il maestro novarese Marco Angelini, Daniele Cantoro (ormai sempre nei quartieri alti) e il napoletano-genovese Danilo Altieri, anche lui con discreta perfomance.

Una veduta d'insieme del torneo

        nome                      ctg. punti buh. ps id nv cc elo perf
-----------------------------------------------------------------------
  1'  1-SANCHEZ Joseph           PHIGM 4.5  14.5             2531 2430 
  2'  5-CIRABISI Federico        GE FM 4.5  13.5             2078 2329 
  3'  2-LAKETIC Gojko            SRBIM 4.0  14.0             2451 2321 
  4'  6-ASTENGO Marcello         GE CM 4.0  13.5             2037 2258 
  5'  4-ANGELINI Marco           NO -M 4.0  13.0             2173 2245 
  6'  7-CANTORO Daniele          GE CM 4.0  11.0 1.5  4      2036 2062 
  7'  9-ALTIERI Danilo M         NA CM 4.0  11.0 1.5  3      1966 2038 
  8'  3-AGHAYEV Miragha          AT CM 3.5  15.0             2185 2193 
  9' 12-COSTI Giorgio            GE 1N 3.5  13.5             1957 2063 
 10' 11-GUZZETTI Luigi Enrico    MI 1N 3.5  13.0             1965 2048 
 11' 15-BOSCHI Massimiliano      PI 1N 3.5  12.5             1930 2047 
 12' 10-DI CHIARA Mauro          TO CM 3.5  11.0             1965 2035 
 13'  8-MORTOLA Alberto          GE CM 3.5  10.0             1987 1972 
 14' 14-SAFFIOTI Cristian        GE 1N 3.5   9.0             1948 1934 
 15' 24-MONTOLI Marco            MI CM 3.0  13.5             1877 1911 
 16' 13-TRAVERSO Massimiliano    GE 1N 3.0  12.5             1957 2022 
 17' 19-BLENGINO Cristiano       GE 1N 3.0  12.0             1902 1982 
 18' 16-BENENATI Gianfranco      TO 1N 3.0  11.5             1922 1925 
 19' 17-MIRATA Danilo            GE 1N 3.0  10.5 1.5         1913 1911 
 20' 30-PEDEMONTE Claudio        GE CM 3.0  10.5 1.0         1834 1822 
 21' 22-CAPUTI Giuliano          GE CM 3.0  10.5 0.5         1889 1778 
 22' 26-VIRGILIO Gianluca        GE 1N 3.0  10.0             1865 1786 
 23' 20-PINO Gianfranco          GE CM 3.0   9.0             1896 1887 
 24' 46-CARBONE Lorenzo          MI 1N 2.5  13.5 2.5         1701 1892 
 25' 21-MILLERI Leonardo         GE 1N 2.5  13.5 2.0         1896 1871 
 26' 41-MENICHINI Massimo        GE 2N 2.5  12.5 2.0         1776 1818 
 27' 23-SAFFIOTI Massimo         GE 1N 2.5  12.5 1.0  2  16' 1881 1824 
 28' 29-SCHIAPPACASSE Marcello   GE 1N 2.5  12.5 1.0  2  18' 1849 1839 
 29' 43-BADANO Fabio             SV 1N 2.5  12.5 1.0  2  57' 1727 1814 
 30' 18-MERCANDELLI Claudio      SV CM 2.5  12.0             1907 1949 
 31' 32-GERBI Marco              GE 1N 2.5  11.0             1831 1812 
 32' 31-PINARELLI Giuseppe       SP 1N 2.5  10.5 1.5  2  45' 1752 1830 
 33' 25-RESTIFO Katiuscia        GE 1N 2.5  10.5 1.5  2  52' 1875 1692 
 34' 27-BIANCOTTI Alessandro     TO 1N 2.5  10.5 1.0         1851 1664 
 35' 42-SQUARCI Franco           GE CM 2.5  10.5 0.5         1768 1726 
 36' 36-PUGLIESE Giuseppe        GE 1N 2.5  10.0             1808 1649 
 37' 28-MANGILI Davide           GE 1N 2.5   9.5             1849 1655 
 38' 37-COQUERAUT Jean Dominique TO CM 2.0  13.5             1792 1873 
 39' 38-CAMPATELLI Giovanni      FI 1N 2.0  13.0             1791 1851 
 40' 34-RIVARA Massimo           GE CM 2.0  12.0 2.0         1822 1714 
 41' 45-COTUGNO Michele          SV 2N 2.0  12.0 1.5         1709 1752 
 42' 35-ROVERSI Stefano          GE CM 2.0  12.0 1.0         1819 1709 
 43' 57-STRATI Giovanni          GE NC 2.0  10.0 1.5         1440 1758 
 44' 33-GANDOLFI Gianfranco      MI CM 2.0  10.0 1.0         1830 1699 
 45' 58-TUSHA Ruzhdi             EE NC 2.0   9.5             1440 1639 
 46' 44-NANNI Sergio             GE 1N 2.0   8.5             1722 1561 
 47' 52-CALA' Ivano              GE NC 2.0   8.0             1464 1641 
 48' 39-GRASSO Gabriele          GE 1N 1.5  12.0             1783 1560 
 49' 59-LAGOMARSINO Massimo      GE NC 1.5  11.0             1431 1671 
 50' 48-DEBERNARDI Marco         AL 2N 1.5  10.0 1.5         1689 1571 
 51' 40-DIENA Giovanni           GE CM 1.5  10.0     1       1777 1667 
 52' 61-SAHAIMI Reda             SP NC 1.5  10.0             1410 1500 
 53' 50-BENAZZO Angelo           AL 3N 1.5   9.5 1.5         1524 1641 
 54' 47-ROVATTI Guido            MO 2N 1.5   9.5 1.0         1698 1574 
 55' 56-COSTA Simone             GE NC 1.5   5.5             1440 1461 
 56' 49-PIOLI Franco             GE 2N 1.0   9.5             1639 1456 
 57' 60-BIERNACKI Hubert         GE NC 1.0   9.0             1422  981 
 58' 54-HU Michele               GE NC 1.0   8.0             1449 1458 
 59' 51-CLIVIO Marco             GE 2N 1.0   6.5             1505 1593 
 60' 53-D'AMBROSIO Francesco     GE 3N 0.5   9.0             1457 1298 
 61' 55-CADEI Paolo              GE NC 0.0   8.5             1440  790




MEMORIAL RUBINI: CANTORO VINCE ANCORA

 
31/05/2012 - Il giovane Daniele Cantoro di Genova (Centurini) il vincitore del Primo Memorial Rubini, manifestazione scacchistica "semilampo" che ha inaugurato il circuito estivo dei tornei che si disputeranno quest'anno nell'arco di tutta la Liguria e che saranno validi per le variazioni ufficiali FSI dei punteggi "Elo Rapid".
Il Torneo, organizzato del circolo di Sarzana stato dedicato al compianto socio Silvano Rubini, le cui figlie con la moglie sono state madrine e testimoni dell'avvenimento presenziando sia all'inizio che alla premiazione finale.
Secondo classificato stato il maestro Luca Nelli di Massa alfiere del Circolo Sarzanese. Terzo Omeri Silvan di Venezia, quarto Giuliano Capurro del Circolo di La Spezia, e quinto il maestro Tiziano Godani del Circolo di Sarzana.
Nei premi di fascia 1700-1900 primo classificato Bacigalupo Claudio di Genova, nella fascia 1500-1700 Ghirardi Gianfranco di Parma, e in quella sotto i 1500 il giocatore albanese Shpetim Zenelak. Primo classificato under 16 il bravo Livornese Favilli Edoardo, mentre vincitore degli over 60 il forte Lionello Tizzoni del Circolo di La Spezia.
La manifestazione si disputata negli accoglienti locali del Centro Commerciale Ipercoop-Centro Luna di Sarzana da alcuni anni "Sponsor" ufficiale di queste manifestazioni sotto l'abile regia del Direttore Commerciale sig. Fabio Giannoni.

La premiazione del vincitore

Classifica finale

Pos  Pts  Titolo   Nome                 Elo  Perf.  Buc1

 1   7.5   ECM   CANTORO Daniele       1722  2222   50.00
 2   7.5   BMA   NELLI Luca            2185  2104   48.00
 3   7     DCM   OMERI Silvan          1952  1982   47.00
 4   6.5   CCM   CAPURRO Giuliano      1946  1970   46.00
 5   6.5   BMA   GODANI Tiziano        2212  1885   45.00
 6   6.5   DCM   NOVELLI Cristiano     1986  1885   38.50
 7   6     CCM   TIZZONI Lionello      1921  1895   44.00
 8   6     E2N   GHIRARDI Gianfranco   1658  1828   41.50
 9   5.5   CCM   MAZZINI Mauro         2024  1987   50.50
10   5.5   E3N   FAVILLI Edoardo       1686  1948   47.00
11   5.5   FNC   ZENELAK Shpetim       1524  1971   45.00
12   5.5   DCM   BACIGALUPO Claudio    1862  1877   44.00
13   5.5   D1N   BIANCOTTI Alessandro  1819  1783   43.50
14   5.5   D1N   BERUTTI Mario         1829  1730   38.50
15   5.5   F2N   BARBASINI Francesco   1542  1758   38.00
16   5     E2N   MENICHINI Massimo     1722  1846   43.00
17   5     DCM   TAMBURINI Lorenzo     1736  1809   42.50
18   5     E1N   LEONE Valerio         1709  1839   42.00
19   5     DCM   GRAMIGNANI Rita       1770  1684   41.00
20   5     E1N   PINARELLI Giuseppe    1752  1644   40.50
21   5     XX2   GALEAZZI GIACOMO      1643  1786   36.50
22   5     E2N   GNETTI Paolo          1710  1669   30.50
23   4.5   E1N   PICONE Franco         1795  1706   44.00
24   4.5   D1N   IVALDO Fabrizio       1757  1761   43.00
25   4.5   DCM   LASIO Millo           1981  1672   38.50
26   4.5   E2N   PEPARINI Paolo        1614  1633   36.00
27   4.5   FNC   VIETINA Franco        1437  1655   35.50
28   4.5   E2N   KRESOVIC Svetozar     1698  1615   34.50
29   4.5   E1N   VASELLI Luciano       1678  1514   27.50

Seguono altri 20 giocatori





GRAND PRIX: BIS DI SHABAN

Rivara-Nanni: ormai una classica - Shaban e l'arrembante Menichini

Abd El Gawad ha vinto, sabato 26 maggio, per la seconda volta consecutiva il Grand Prix semilampo del circolo con un brillante 6,5 punti su 7, unica patta con Daniele Cantoro. Il maestro Manfredi giunto secondo. Katiuscia Restifo, terza a 5 punti, e Massimo Menichini, quarto a 4,5 spiccano come giocatori in costante miglioramento. Restifo sale per la prima volta sul podio del Grand Prix, Menichini conferma un ottimo stato di forma come dimostrato nell'ultimo campionato a squadre.

La prossima gara del Grand Prix coincider con l'importante iniziativa che si terr in collaborazione con il Berio Caf, di cui diamo una anticipazione in questo numero.

MAGGIO - 26/05/2012
Pos Nome                   Punti  Bhlz   SBrg
  1 Abd El Gawad Shaban     6,5   30,5  28,25
  2 Manfredi Vincenzo       6,0   30,5  24,00
  3 Restifo Katiuscia       5,0   28,5  18,00
  4 Menichini Massimo       4,5   29,5  15,25
  5 Cantoro Daniele         4,5   29,0  14,75
  6 Berni Mauro             4,5   28,5  15,50
  7 Badano Giancarlo        4,0   26,0  10,75
  8 Cresta Enrico           4,0   25,5  13,00
  9 Del Noce Roberto        4,0   23,0  11,00
 10 Gardini Enrico          4,0   23,0   9,00
 11 Faggiani Marco          3,5   23,5  10,75
 12 Silvestri Giuseppe      3,5   21,0  10,00
 13 Cirabisi Federico       3,0   28,5  10,50
 14 Giaggiolo Enrico        3,0   27,5   9,50
 15 Sabba Giorgio           3,0   25,5   8,50
 16 Cal Ivano              3,0   24,5   9,25
 17 Tanda Giovanni          3,0   22,5   5,50
 18 Rivara Massimo          3,0   18,0   5,00
 19 Berardi Giancarlo       2,5   24,5   7,25
 20 Nanni Sergio            2,5   23,5   7,75
 21 Marliani Giovanni       2,5   16,5   3,75
 22 Badino Luciano          2,0   19,0   2,50
 23 Fogliani Francesco      1,5   19,5   4,25
 24 Lazzoni Davide          1,0   20,0   1,50




ORTISEI: SVETTA L'ARGENTINO PERALTA

Un argentino predomina a Ortisei. Il GM Ferdinando Peralta si infatti aggiudicato l'edizione inaugurale del festival "Server24", disputata dal 2 al 10 giugno. 105 giocatori ai nastri di partenza, con ben quattordici GM, nove MI e sei MF, che hanno reso l'open principale decisamente forte e agguerrito.

Nel gruppo B si imposto un locale, Thomas Kofler (classe 1986), spuntandola allo spareggio tecnico sul pavese Roberto Albanesi e sul lituano Arvydas Baltrunas.

In questo torneo c'erano ben tre giocatori del Centurini nell'open B (49 giocatori), tutti finiti a 5 punti dopo una dignitosa gara: Massimo Rivara, Stefano Roversi e Sergio Nanni.

Sito ufficiale: http://www.server24chess.eu

Classifiche finali:
Open A: 1 Peralta 7 punti su 9; 2 Kveinys 6,5; 3-12 Arun Prasad, Gretarsson, Ernst, Baklan, Antonoiewski, Petkov, Gleizerov, Ulibin, Valsecchi, Sulskis 6; 13-16 Romanishin, Mogranzini, Dittmar, Akshat 5,5; ecc.

Open B: 1-3 Kofler, Albanesi, Baltrunas 7,5 punti su 9; 4-7 Oppici, Tillmann, Kazazi, Wieser 6; 8-14 Dimitrijevic, Fox, Todic, Girelli, Engl, Schrott, Lantschner 5,5; ecc.





A POLA IMPRESSIONA JOVANIC

La federazione croata e il circolo scacchistico di Pola hanno organizzato il 26 torneo internazionale di Pola 2012, dal 9 al 16 giugno. Si giocava all'hotel Istria. Ben 294 giocatori hanno preso parte alla manifestazione, in rappresentanza di 24 federazioni. Elevato il livello medio dei giocatori. Ha vinto il GM croato Ognjen Jovanic, collezionando 8 punti e distanziando di mezzo punto il secondo classificato, IM Peter Lizak (Ungheria). Jovanic ha vinto 1400 euro, su un montepremi totale di 11.000 euro. In gara Anche il nostro Enrico Gardini, che ha terminato la bella esperienza a 3 punti.

La sala del torneo





ALBERTO CARENA PRIMO AL MEMORIAL SIGONA

ll 12 maggio si svolto, organizzato dal Circolo di Santa Sabina e dal circolo Acli Grandi, il 10 Memorial Sigona, in piazza Martinez a San Fruttuoso, riservato a tutti i ragazzi under 14. Tempo di riflessione: 15 minuti per giocatore. 6 turni di gioco.

La giornata stata caratterizzata da un altro bel successo di Alberto Carena, cui vanno tutte le congratulazioni del Circolo Centurini, che ha superato allo spareggio tecnico Michele Hu e Andrea Verdoia.

Pos  Pts   NOME                  Buc1
 1   5.0   CARENA ALBERTO        21.5 
 2   5.0   HU MICHELE            20.0 
 3   5.0   VERDOIA ANDREA SILVI  18.5 
 4   4.5   D'AMBROSIO SIMONE     20.5 
 5   4.0   CARABELLESE MATTIA    18.5 
 6   4.0   CINAGLIA ALBERTO      15.5 
 7   4.0   CACCAVALE VALERIO     15.0 
 8   4.0   LAZZARETTI LAURA      13.0 
 9   3.5   NAPOLEONE NICOL      21.5 
10   3.0   MUCCETTI MICHELE      22.0 
11   3.0   PRIVITERA FEDERICO    19.5 
12   3.0   DERMIDOFF ALESSANDRO  17.5 
13   3.0   DERMIDOFF LORENZO     14.0 
14   3.0   GIACALONE LUCA        11.0 
15   3.0   GENTILE IACOPO        10.0 
16   2.0   BASSO DAVIDE          18.0 
17   2.0   EVRINETTI MATTEO      16.5 
18   2.0   POPESCU RARES ANDREA  16.0 
19   2.0   MAZZOLARI DANIEL      16.0 
20   2.0   GALLOTTI ANDREA       13.0 
21   1.0   CRETU DARIA           16.0 
22   1.0   STURLA TIMOTHY        16.0 
23   1.0   ILLUSTRO CECILIA      15.0 
24   0.0   CASETTARI GABRIELE    13.5




La classifica finale del torneo della Loggia

Come abbiamo scritto nello scorso numero, sabato 19 maggio si disputato presso il "Piccolo mondo" di via Ravecca (da Stavros) il primo torneo semilampo organizzato dal team della "Loggia Felix da Maria", con finalissima giocata sul palco della "Loggia" di S. Bernardo domenica 20 maggio.
Il dominatore incontrastato del torneo, Saverio Tammarazio, si imposto con 5 punti seguito a 4 punti da Giulio Itzcovich che sono stati cos i protagonisti della finalissima di domenica. Ci pervenuta la classifica finale completa:

CLASSIFICA FINALE TORNEO CHAMPIONS LOGGIA

  1. Tammarazio Saverio 5
  2. Itzcovich Giulio 4
  3. Rossmann David 3,5
  4. Sabba Giorgio 3,5
  5. Marchesi Uberto 3,5
  6. Deri Francesco 3
  7. Bonuzzi Matteo 3
  8. Pagano Alessandro 3
  9. Cal Ivano 2,5
  10. Traversoni Alessandro 2,5
  11. Frattarolo Massimo 2
  12. Scarpati Francesco 2
  13. Ricci Oscar 2
  14. Grosso Stefano 1,5
  15. Di Palo Enrico Saverio 1,5
  16. Pioli Franco 1,5
  17. Luque Pau 1
  18. Pedezzi Alessandro 0

Alcuni ringraziamenti sono pervenuti da Vincenzo Manfredi:
"Arbitro della manifestazione stato il dott. Maurizio Accardo cui vanno i nostri pi sentiti ringraziamenti. Ulteriori ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione della prima coppa Felix in particolare Stavros Dapergolas che ci ha messo a disposizione la sede (sul sito www.piccolomondo.org possibile trovare ulteriori fotografie della manifestazione), eppoi i nostri partners affezionati www.felixrender.com e la celebre trattoria "da Maria" di vico Testadoro senza dimenticare tutti coloro che ci hanno dato man forte con i premi in natura."